Social

Rocco Schiavone

Locandina Rocco Schiavone

Tratto dai romanzi di Antonio Manzini (Ed. Sellerio)

Ufficio Stampa Nicoletta Strazzeri

Serie disponibile anche su Amazon Prime Video

Anno

2016/ 2017

Emittente

Rai Due

Fascia oraria

Prime Time

Regia
  • Michele Soavi Stagione 1
  • Giulio Manfredonia Stagione 2
Formato
  • 6x100’
  • 4x100'
Cast
  • Marco Giallini
  • Claudia Vismara
  • Ernesto D’Argenio
  • Fabio La Fata
  • Massimiliano Caprara
  • Christian Ginepro
  • Gino Nardella
  • Massimo Reale
  • Francesca Cavallin
  • Isabella Ragonese (partecipazione straordinaria)
  • Anna Ferzetti
  • Tullio Sorrentino
  • Mirko Frezza
  • Lorenza Indovina
  • Duccio Camerini
  • Roberto Ciufoli
  • Erica Blanc
Soggetto
  • Antonio Manzini
Sceneggiatura
  • Antonio Manzini
  • Maurizio Careddu
Casting
  • Chiara Agnello
Direttore della fotografia
  • Michele D'Attanasio (prima serie) Fabrizio Lucci (seconda serie)
Scenografia
  • Francesca Passadore
Montaggio
  • Pietro Morana (prima serie) Alessio Doglione (seconda serie)
Costumista
  • Monica Simeone (prima serie) Angela Capuano (seconda serie)
Suono
  • Fabio Conca (prima serie) Umberto Montesanti (seconda serie)
Musiche
  • Corrado Carosio e Pierangelo Fornaro Corrado CAROSIO e Pierangelo FORNARO per Bottega del Suono – Edizioni Musicali RaiCom
Prodotto da
  • Rosario Rinaldo
Distributore internazionale
  • Beta Film
Pressbook

Scarica (zip)

Sinossi

Rocco Schiavone è un Vicequestore in forza alla polizia di Stato, romano fin nel midollo, che si ritrova a dover svolgere le sue funzioni nella città di Aosta. Rocco Schiavone, classe 1966, è saccente, sarcastico nel senso più romanesco del termine, maleducato, cinico con tutto e chiunque, però ha un grande talento. E un cuore d’oro. Trasferito ad Aosta per motivi disciplinari, è un uomo con un senso etico tutto personale, che raramente coincide con quello che un poliziotto dovrebbe avere. È sboccato. E le sue azioni spesso esondano i margini della legalità. Un uomo con un passato oscuro, con molti scheletri nell’armadio…

Photogallery

X Social

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK